Elementi taggati con news

La norma mira a scongiurare i distacchi “opportunistici”

14/06/2022 - Un’organizzazione sindacale, per una lavoratrice stagionale, che ha lavorato per la medesima azienda per più di 20 anni, con contratti di durata variabile nel tempo, da 9 a 11 mesi all'anno, ha chiesto l’aspettativa sindacale con la contribuzione previdenziale figurativa a carico dell’Inps. L'istituto previdenziale,... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

È nulla ogni contraria previsione del regolamento interno della cooperativa

06/06/2022 -   Un  socio lavoratore di cooperativa, con rapporto di lavoro subordinato, è stato assente dal lavoro per infortunio sul lavoro, malattia e maternità. Egli si è rivolto al Tribunale di Piacenza lamentando di aver percepito, in queste occasioni, l'indennità economica a carico dell'Inps ma di non aver... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

Strage sul lavoro, da gennaio 217 morti

30/05/2022 -  "Gli infortuni sono aumentati del 50%. L’allarme dell’Inail: «Numeri molto preoccupanti». Centottantanove morti nei primi tre mesi dell’anno. Una cifra che però va già aggiornata con le 28 vittime di aprile, di cui le ultime registrate mercoledì e giovedì a Roma, due operai: il... [Leggi tutto]

pagina vittime sul lavoro tag  News 

muore sul lavoro a 24 anni

29/05/2022 - LA STAMPA VENERDÌ 27 MAGGIO 2022  “ASCOLI Piceno: era all’opera sul tetto di un capannone. Cade da 8 metri, morto sul lavoro a 24 anni  La tragedia continua delle morti sul lavoro non accenna ad arrestarsi. Da anni contiamo in media tre vittime al giorno, che fanno più di mille ogni dodici mesi, e... [Leggi tutto]

pagina vittime sul lavoro tag  News 

reintegrazione contro il licenziamento ingiustificato

22/05/2022 - La Corte Costituzionale un anno fa, con la sentenza n. 59, ha dichiarato l’incostituzionalità del comma 7 dell’articolo 18 dello statuto dei lavoratori, così come modificato dalla legge Fornero del 2012, nella parte in cui a fronte del licenziamento per giustificato motivo oggettivo, con motivazione che si era... [Leggi tutto]

Nello Spezzino. Secondo i pompieri è stato travolto da un solaio

14/05/2022 - Dalla Redazione ANSA LA SPEZIA 11 maggio 2022 Un operaio edile ha perso la vita questo pomeriggio, intorno alle 16 a Lerici (La Spezia), in località Barcola, mentre lavorava all'interno di un cantiere in una proprietà privata. L'incidente mortale, secondo la prima ricostruzione dei Vigili del Fuoco della Spezia accorsi sul... [Leggi tutto]

pagina vittime sul lavoro tag  News 

In un'azienda elettromeccanica a Gorgonzola

14/05/2022 - Redazione ANSA MILANO 29 aprile 2022 Un operaio, italiano di 58 anni, è morto dopo essere rimasto intrappolato in un tornio industriale. L'incidente mortale è avvenuto a Gorgonzola (Milano) nell'azienda elettromeccanica Bonato. L'incidente mortale è avvenuto poco prima delle 11 di oggi. L'operaio stava lavorando a... [Leggi tutto]

pagina vittime sul lavoro tag  News 

Il superamento del periodo di comporto è irrilevante

13/05/2022 - La lavoratrice ha prestato la sua attività lavorativa dal 1.6.2014 e sino al licenziamento del 15.7.2021 quando, in conseguenza di una prima assenza per malattia del settembre 2020, e della successiva del dicembre 2020, pacificamente aveva superato il periodo di comporto. La lavoratrice ha adito il Tribunale deducendo che la patologia... [Leggi tutto]

I giudici la reintegrano perché il contratto collettivo per quella violazione non grave prevede solo la sanzione conservativa

05/05/2022 - Il fatto. La lavoratrice si è rivolta in modo scortese, con espressione volgare, a un cliente che la richiedeva di un adempimento proprio del centro servizi cui ella era addetta e che, irritato dall'insolenza, non aveva completato un acquisto di modesto valore economico. Il datore di lavoro le ha contestato il fatto; all'esito della... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

licenziamento illegittimo con diritto alla reintegrazione nel posto di lavoro

29/04/2022 - Il datore di lavoro ha contestato ad una lavoratrice di essere andata in villeggiatura in un giorno di permesso ex lege n. 104 del 1992, concesso per assistere la madre disabile, che invece si trovava in altro luogo, violando "i principi di correttezza e buona fede nonché gli specifici obblighi contrattuali di diligenza e fedeltà"... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

Presidente della società condannato per mobbing

29/04/2022 - Il presidente di una società datrice di lavoro ha reiteratamente minacciato i dipendenti di “cementarli” in un pilastro, li ha invitati a confrontarsi fisicamente con lui, li ha sottoposti a pubblici rimproveri inutilmente mortificanti e li ha sanzionati con una serie di provvedimenti disciplinari culminati anche in un... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

la Commissione di garanza per i servizi pubblici essenziali non si è mai espressa sulla proclamazione dello sciopero

29/04/2022 -  Un capostazione della Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. ha aderito ad uno sciopero proclamato da un’organizzazione sindacale del settore. L'azienda gli ha applicato la sanzione di 10 giorni di sospensione dal lavoro per aver abbandonato il posto di lavoro, avendo aderito ad uno sciopero che in realtà non riguardava il... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

L’elenco dei licenziati deve essere trasmesso con immediatezza e completezza, in unica soluzione

08/04/2022 - La norma: art. 4 comma 9 della legge 223/1991: "9. Raggiunto l'accordo sindacale ovvero esaurita la procedura di cui ai commi 6, 7 e 8, l'impresa ha facoltà di licenziare gli impiegati, gli operai e i quadri eccedenti, comunicando per iscritto a ciascuno di essi il recesso, nel rispetto dei termini di preavviso. Entro sette giorni... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

Il principio è stato applicato in una controversia del settore della vigilanza privata ma vale un po’ per tutti i settori

08/04/2022 - Un’impresa del settore vigilanza cessa il contratto di appalto al quale subentra altra società. L'impresa cessante comunica al lavoratore il licenziamento per il cambio di appalto e il passaggio delle maestranze alle dipendenze della nuova società, senza soluzione di continuità, in base agli articoli 24 e seguenti... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

I diritti futuri non sono rinunciabili nemmeno con il verbale di conciliazione sottoscritto davanti al giudice

31/03/2022 - Un lavoratore agisce in Tribunale chiedendo la nullità del termine finale apposto al suo contratto di lavoro subordinato, assumendone l’illegittimità sebbene fosse stato sottoscritto in un verbale di conciliazione avanti l’autorità giudiziaria. Il Tribunale ha rigettato il ricorso ma la Corte di Appello di... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

È sufficiente chiedere la sola illegittimità del licenziamento e il risarcimento dei danni,

18/03/2022 - Il nostro processo civile, ivi compreso quello del lavoro, ha due principi fondamentali che ne costituiscono l'architrave: il giudice non può procedere d'ufficio e non può andare al di là delle domande e delle eccezioni formulate dalle parti. La recentissima sentenza della Corte Suprema di cassazione, che commentiamo, e... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

Violato il divieto dello Statuto dei Lavoratori

18/03/2022 - La norma violata: L'art. 15 dello Statuto dei Lavoratori prevede che: “È nullo qualsiasi patto od atto diretto …a fini di discriminazione politica, religiosa, razziale, di lingua o di sesso, di handicap, di età o basata sull’orientamento sessuale o sulle convinzioni personali” Il caso: Una... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

La Cassazione conferma il suo costante e uniforme indirizzo

10/03/2022 - Un lavoratore ha convenuto in giudizio l'impresa appaltante per ottenere, ai sensi del decreto legislativo numero 276 del 2003, articolo 29, la condanna al pagamento delle differenze retributive maturate durante il rapporto di lavoro alle dipendenze dell'impresa appaltatrice dei servizi. La Corte di Appello ha accolto la domanda; contro la... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

Imporre trattamenti deteriori poggiando sulla leva della conservazione del posto di lavoro, costituisce comportamento penalmente rilevante

25/02/2022 - Nel nostro codice penale esiste il reato di estorsione che il codice penale all’articolo 629 così definisce: Chiunque, mediante  violenza  o  minaccia ) , costringendo taluno a fare o ad omettere qualche cosa , procura a sé o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno, è punito con la... [Leggi tutto]

pagina Diritto lavoro tag  News 

Lo studio a Milano

10/01/2016   Lo studio si trova  nel centro storico della città, di fronte alla Rotonda della Besana , adiacente al Palazzo di Giustizia . tel. 025457952. email biagio.cartillone@studiocartillone.it Lo studio é aperto dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30, dal lunedì al venerdì.  L'ubicazione dello studio consente... [Leggi tutto]

 

Tariffa della consulenza stragiudiziale

        Consulenza telefonica euro 150

  • Consulenza da remoto in video, previo appuntamento euro 250
  • Consulenza in studio, euro 300
  •  Oltre il contributo previdenziale del 4% e l’Iva del 22%.
  • Per i lavoratori il compenso è ridotto del 20%.
  • Il compenso deve essere versato preventivamente sul codice iban IT36K0503401615000000103265

Tariffe delle controversie giudiziarie

 Lo studio applica le  tariffe riportate nel documento: le tariffe giudiziali

Per le controversie di lavoro, per il loro particolare valore sociale, sono previste per i lavoratori delle agevolazioni che saranno comunicate, di volta in volta, e potranno essere oggetto di specifica contrattazione con riferimento al risultato utile conseguito.

Il canone di locazione non è riducibile dai Tribunali su richiesta del conduttore e in conseguenza dell’emergenza Covid

04/02/2022 La rinegoziazione del contratto compete solo alla volontà delle parti: è da escludere la possibilità per il Giudice di modificare le condizioni economiche dei contratti di locazione riducendo, ancorché temporaneamente, i canoni di locazione. “Per quel che concerne i doveri di correttezza e buona fede nell'esecuzione del contratto, ed al dovere di... [Leggi tutto]

In Cassazione non ci si può dolere dell’errata valutazione dei fatti di causa

02/01/2022 “Come più volte affermato da questa Corte, non può porsi una questione di violazione o di falsa applicazione degli artt. 115 e 116 c.p.c. , laddove ci si dolga sia, nella sostanza, di una erronea valutazione del materiale istruttorio compiuta dal giudice di merito, ma, rispettivamente, solo allorché si alleghi che quest'ultimo abbia posto a base della decisione... [Leggi tutto]

Il patto di non concorrenza è valido se rispetta una pluralità di prescrizioni e di limiti

06/03/2021 Il patto di non concorrenza configura un contratto a titolo oneroso ed a prestazioni corrispettive, in virtù del quale il datore di lavoro si obbliga a corrispondere una somma di danaro o altra utilità al lavoratore e questi si obbliga, per il tempo successivo alla cessazione del rapporto di lavoro, a non svolgere attività concorrenziale con quella del datore. Dal punto... [Leggi tutto]

DIVISIONE DELLA PENSIONE TRA IL CONIUGE E L'EX CONIUGE

06/03/2021 Come si divide la pensione tra il coniuge e l’ex coniugee La pensione fra il coniuge superstite e l’ex coniuge altrettanto superstite deve essere ripartita tendo conto della durata dei rispettivi matrimoni ma non in modo esclusivo dovendosi eventualmente contemperare questo dato temporale con altre circostanze che possono assumere rilevanza e significato. La Corte di Cassazione a... [Leggi tutto]

GLI OBBLIGHI DI MANTENIMENTO NELLA SEPARAZIONE SONO DIVERSI DA QUELLI A SEGUITO DI DIVORZIO

05/03/2019 La corte di appello pone a carico del marito l'obbligo di corrispondere alla moglie un assegno mensile di mantenimento pari a € 2000. La decisione poggiava sul fatto che la moglie non lavorava per potersi dedicare alla famiglia, il marito era un professionista affermato ed era proprietario di numerosi immobili mentre la moglie non aveva fonti di reddito diverse dall'assegno percepito dal... [Leggi tutto]

Differenza tra affitto di azienda e locazione di immobile

02/01/2022 “La differenza essenziale tra locazione e affitto di azienda (o di ramo di essa) è in primo luogo nella preesistenza di una organizzazione in forma di azienda dei beni oggetto di contratto, mancando la quale non si può dire che sia stato ceduto il godimento di un'azienda o di un suo ramo; in secondo luogo ove si accerti che i beni erano al momento del contratto organizzati... [Leggi tutto]