I permessi sindacali

Per beneficiare dei permessi sindacali retribuiti è necessario che l'organizzazione sindacale di appartenenza sia firmataria di un contratto collettivo di lavoro applicato nell'unità produttiva in conformità alla previsione di tale tipo di contratto contenuta nell'art. 19, della legge n. 300 del 1970 e all'interpretazione datane dalla Corte costituzionale secondo cui non è sufficiente la stipulazione di un contratto qualsiasi, ma deve trattarsi di un contratto normativo che regoli in modo organico i rapporti di lavoro almeno per un settore o un istituto importante della loro disciplina (Corte cost. n. 244 del 1996 e Cassazione civile sez. lav. 05 aprile 2007 n. 8585. 
Milano 10/05/2012