I contributi previdenziali sono un diritto degli istituti previdenziali di cui l'azienda e il lavoratore non hanno la disponibilità

La contribuzione previdenziale è dovuta anche se le parti conciliano la controversia.

I contributi previdenziali sono un diritto degli istituti previdenziali di cui l'azienda e il lavoratore non hanno la disponibilità

23/07/2019   Il tribunale ritiene nullo un contratto a termine del 2003; applicando la normativa vigente all'epoca, ha condannato l'azienda al pagamento della retribuzione dalla data della messa a disposizione dell'attività lavorativa sino alla data della pronuncia della sentenza. Le parti, dopo la pronuncia della sentenza, hanno sottoscritto tra loro una transazione con la quale hanno... [Leggi tutto]
L'assistenza del disabile deve essere permanente

Durante il congedo per assistere il padre disabile non si può andare in bicicletta da Bergamo in Puglia

L'assistenza del disabile deve essere permanente

23/07/2019 Un dirigente chiede e ottiene dall'azienda il congedo straordinario per assistere il padre disabile. Durante questo congedo che ha una lunga durata, il dirigente è risultato che, "si èallontanato dalla sua abitazione e dal padre disabile che avrebbe dovutoassistere: ininterrottamente dal 31 maggio 2015 al 12 giugno 2015, quando egli si è recato in bicicletta in Puglia, a... [Leggi tutto]
L’esistenza di eventuali contratti di somministrazione temporanea è irrilevante

L’esternalizzazione di un servizio legittima il licenziamento per motivi organizzativi

L’esistenza di eventuali contratti di somministrazione temporanea è irrilevante

17/07/2019 La società datrice di lavoro ha intimato il licenziamento a un' impiegata perché ha modificato il suo assetto  operativo che prevede che le mansioni svolte dalla dipendente siano da una parte accorpate presso un altro ufficio del personale già in essere e dall'altra parte, con specifico riferimento alla gestione dei cedolini e delle buste paga dei lavoratori,... [Leggi tutto]
Questa indennità è dovuta anche se andrà a prestare attività lavorativa presso un'altra azienda

Alla lavoratrice madre che presenta le dimissioni nell'anno spetta sempre l'indennità sostitutiva del preavviso

Questa indennità è dovuta anche se andrà a prestare attività lavorativa presso un'altra azienda

04/07/2019 Una lavoratrice dipendente, entro il primo anno dalla data di ingresso del bambino adottato nella famiglia, ha presentato le dimissioni dalla Asl chiedendo il pagamento dell'indennità sostitutiva del preavviso prevista per legge. L'altra ha rifiutato. Il tribunale della corte di appello hanno, invece, ha colto pienamente la domanda. La sua a fatto ricorso in cassazione ma il ricorso... [Leggi tutto]
Le ore di lezione devono essere dedicate interamente all’insegnamento

In aula il docente non deve rispondere al suo telefono cellulare

Le ore di lezione devono essere dedicate interamente all’insegnamento

03/07/2019 Il dirigente scolastico contetsa a un’insegnante di aver risposto al proprio cellulare nella classe durante un' interrogazione, dialogando con il suo interlocutore, utilizzando anche un linguaggio non consono alla sua funzione di docente.  L’insegnante si è difesa assumendo che si era trattato della telefonata  del fratello , motivata dalla necessità di... [Leggi tutto]
l'azienda deve sopportare i costi di lavaggio e di manutenzione.

La tuta da lavoro è un dispositivo di protezione individuale

l'azienda deve sopportare i costi di lavaggio e di manutenzione.

01/07/2019 È sorta una controversia giudiziaria tra  alcuni lavoratori e la  De Vizia Transfer spa, che opera nel settore  della raccolta dei rifiuti, sull’obbligo di chi debba provvedere al  lavaggio e alla manutenzione dei dispositivi di protezione individuale. In particolare la controversia aveva ad oggetto i costi della pulizia e della manutenzione della  tuta... [Leggi tutto]
Assolto il direttore generale accusato di mobbing

I rapporti del dirigente con i sottoposti non sempre sono equiparabili a quelli in famiglia

Assolto il direttore generale accusato di mobbing

30/06/2019 La corte di appello ha assolto il direttore generale dell’ASM s.p.a., società multi servizi municipale addetta, tra l’altro, alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti urbani nella città di Terni, dall’accusa di aver maltrattato un lavoratore, ingegnere e dirigente del settore ambiente di quella società, La corte di appello rilevava “ come le... [Leggi tutto]
Il giudice può liquidare il danno con equità ma deve indicare il percorso logico-giuridico

Il danno da dequalificazione deve essere dedotto dal lavoratore

Il giudice può liquidare il danno con equità ma deve indicare il percorso logico-giuridico

30/06/2019 Il Tribunale di Roma accoglieva in parte le domande proposte da un lavoratore nei confronti di Telecom Italia s.p.a. e condannava detta società al risarcimento del danno professionale liquidato in una somma pari al 50% della retribuzione percepita dal lavoratore , dal 16/7/1997 (epoca del demansionamento dal ruolo di dirigente a quello di addetto alla linea di supporto), fino... [Leggi tutto]
Non devono creare però pregiudizio al normale svolgimento dell'attività aziendale

L'e-mail aziendale può essere utilizzata per comunicazioni sindacali.

Non devono creare però pregiudizio al normale svolgimento dell'attività aziendale

26/06/2019 I l Tribunale e  la Corte di Appello di Catania hanno dichiarato l’antisindacalità della condotta tenuta dalla St Microelectronics srl consistita nell'aver sanzionato disciplinarmente due rappresentanti sindacali per avere effettuato delle comunicazioni di natura sindacale utilizzando la mail aziendale. Il tribunale e la corte di appello di Catania hanno affermato che la... [Leggi tutto]
vi è l'obbligo del datore di lavoro di pagare il tempo pieno  solo in presenza dell'offerta della prestazione lavorativa

il contratto a part-time è nullo se non ha la forma scritta

vi è l'obbligo del datore di lavoro di pagare il tempo pieno solo in presenza dell'offerta della prestazione lavorativa

18/06/2019 Una lavoratrice agisce in tribunale assumendo che il suo contratto di lavoro a part-time difettava della forma scritta e che il rapporto di lavoro doveva considerarsi a tempo pieno. Conseguentemente la lavoratrice ha chiesto la condanna del datore di lavoro al pagamento delle retribuzioni pari alla differenza esistente tra la prestazione a tempo pieno e la prestazione a tempo parziale. Il... [Leggi tutto]

Codice avvocati, dovere di segretezza e riservatezza.

17/11/2015 DAL CODICE DEONTOLOGICO FORENSE L’avvocato esercita la propria attività in piena libertà, autonomia ed indipendenza, per tutelare i diritti e gli interessi della persona, assicurando la conoscenza delle leggi e contribuendo in tal modo all’attuazione dell’ordinamento per i fini della giustizia.  Art. 7 – Dovere di fedeltà.... [Leggi tutto]

ACCESSO DAL VOSTRO DOMICILIO AI DATI DELLA VOSTRA PRATICA, OVUNQUE VOI SIATE

16/11/2015    Il nostro studio per rendere sempre più efficiente i suoi servizi, ha attivato a favore dei propri assistiti un sistema di accesso ai dati in remoto. Questo accesso consente al cliente, dalla propria sede o abitazione di consultare il fascicolo con i documenti e i dati giudiziari che si riferiscono alla controversia. In questo modo si  consente al cliente... [Leggi tutto]

Video conferenza, strumento di grande utilità per l'attività professionale

16/11/2015 Per una migliore organizzazione, in termini di efficienza e di assoluta tempestività, per le consultazioni con lo studio, che abbiano carattere di urgenza, vi suggeriamo di usare la video conferenza. Realizzare un sistema di video conferenza è estremamente semplice, e a costo zero. Occorre semplicemente un computer, che abbia un video con le casse incorporate, e il... [Leggi tutto]

La retribuzione a certe condizioni si può anche diminuire

16/11/2015 Il principio ferreo  è che la retribuzione pattuita non può essere diminuita, come statuisce l'art. 2103 del codice civile. Il lavoratore ha diritto a mantenere l'integrità del suo trattamento economico. Ma nel corso del rapporto di lavoro il datore di lavoro e il lavoratore possono modificare la misura del trattamento economico a condizione che questa nuova... [Leggi tutto]

La lettera di assunzione, il documento più importante del rapporto di lavoro

16/11/2015 La lettera di assunzione rappresenta il contratto di lavoro. Nella lettera di assunzione devono essere riportate tutte le condizioni di lavoro: retribuzione, mansioni, patto di prova, applicazione del contratto collettivo, inquadramento, compenso, numero delle mensilità e ogni altro elemento utile ad identificare il trattamento economico e normativo pattuito.Nella lettera di assunzione... [Leggi tutto]