Segretezza sui dati aziendali

La condotta del lavoratore che fa conoscere all'esterno dati aziendali idonei a far sì che terzi estranei abbiano accesso al sistema informatico aziendale può comportare una giusta causa di licenziamento in tronco . Uno dei doveri principali del lavoratore, sancito esplicitamente, dal codice civile, è quello della segretezza sui dati aziendali di cui viene in possesso in ragione della sua attività lavorativa.

L’indirizzo della giurisprudenza si segnala per la sua importanza in considerazione del particolare rilievo che i sistemi informatici assumono sempre più nell’organizzazione del lavoro.