Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 4084/18

I topi invadono l’ufficio, risarcimento dei danni per l’impiegata

Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 4084/18

22/02/2018 Un’ impiegata della Provincia di Roma e del Ministero dell’Istruzione era venuta in contatto con gli escrementi dei topi presenti nella fotocopiatrice; nel periodo dedotto in giudizio la scuola era invasa da topi e che per potere utilizzare la fotocopiatrice era necessario procedere alla sua pulizia interna; la disinfestazione effettuata nel corso del tempo aveva sempre prodotto... [Leggi tutto]

Il Tribunale di Milano gli dà torto. La Corte d'appello gli dà ragione

12/02/2018 Un dirigente è stato licenziato da un'azienda con la motivazione della soppressione delle sue funzioni di direttore commerciale. Il dirigente ha impugnato il licenziamento sostenendo che le funzioni di direttore commerciale all'interno di un'attività di impresa non possono essere soppresse ed ha promosso la causa in tribunale. Il datore di lavoro si è costituito... [Leggi tutto]
Corte di appello di Milano, Sentenza n. 416/2017

In concorso con i sottoposti ruba il pesce all’azienda che rivende a terzi per spartirsi il ricavato

Corte di appello di Milano, Sentenza n. 416/2017

10/02/2018 L’azienda contesta al lavoratore che “durante le operazioni di carico e scarico merce effettuato sotto la sua supervisione e responsabilità un sottoposto, anziché caricare sul furgone in sua dotazione esclusivamente la merce indicata nella relativa lista di prelievo (ossia quella effettivamente ordinata dai nostri clienti ) ha caricato in aggiunta a tali prodotti ed... [Leggi tutto]
Lo dice la Corte di Appello di Milano, presidente il giudice Picciau

Attenti al linguaggio che urta la sensibilità di collega donna: si rischia il posto di lavoro.

Lo dice la Corte di Appello di Milano, presidente il giudice Picciau

08/02/2018 ( english   Version ). L’azienda ha contestato ad un lavoratore di aver effettuato due telefonate inappropriate alla presenza di una collega di stanza. Il contenuto della contestazione di addebito era così formulato dall’azienda: “Nel corso della prima telefonata, Lei, incurante della presenza della sua collega nella stanza, con tono della... [Leggi tutto]

Nel contratto a termine è sempre necessaria la sottoscrizione della lettera di assunzione da parte del lavoratore

06/02/2018 Un datore di lavoro assume un lavoratore a tempo determinato;  all'inizio del rapporto di lavoro gli consegna la lettera di assunzione che contiene l'indicazione sul termine finale di cessazione del rapporto di lavoro. Il datore di lavoro, però, non provvede a far sottoscrivere la lettera di assunzione con il termine  di cessazione  al lavoratore perchè lo... [Leggi tutto]
Cassazione, sez. lavoro  ordinanza n. 2466/18; depositata il 31 gennaio

I permessi per l'assistente al parente disabile: devono essere utilmente conteggiati nel calcolo delle ferie spettanti

Cassazione, sez. lavoro ordinanza n. 2466/18; depositata il 31 gennaio

01/02/2018 Un'azienda nel calcolare i giorni di ferie spettanti al lavoratore che aveva usufruito dei permessi per il congiunto invalido ha decurtato i giorni di ferie spettanti considerando negativamente i permessi usufruiti. Il tribunale prima e la corte di appello dopo hanno ritenuto detta decurtazione illegittima e hanno condannato l'azeinda a retribuire le ferie non godute. Chiamata a pronunciarsi,... [Leggi tutto]
Cassazione civile sez. lav. 07 febbraio 2013 n. 2937

Con il riconoscimento del rapporto di lavoro subordinato, si ha sempre diritto al trattamento di fine rapporto

Cassazione civile sez. lav. 07 febbraio 2013 n. 2937

01/02/2018 Il tribunale di Milano, qualificando una prestazione lavorativa come subordinata, accoglieva la domanda di un lavoratore diretta ad ottenere il pagamento del trattamento di fine rapporto. La corte d'appello ha riformato la sentenza negando questo diritto. La cassazione intervenendo sulla controversia ha riformato la sentenza della corte d'appello riconoscendo il diritto del lavoratore a... [Leggi tutto]
Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 1759/18

La contestazione di addebito, ben può essere avviata dopo la conclusione di un procedimento penale

Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 1759/18

28/01/2018 Un lavoratore è stato licenziato dopo che gli era stato contestato che, mediante artifizi e raggiri, aveva ottenuto un indebito rimborso di spese mediche con la falsificazione degli importi indicati nelle fatture stesse. Si trattava di fatture emesse a favore dei familiari, moglie e figli. Contro il lavoratore è stato promosso un procedimento penale che si è concluso con... [Leggi tutto]
Cassazione sezione lavoro sentenza n. 30.606 del 20 dicembre 2017

Perseguitato perché si iscrive al sindacato, azienda condannata al risarcimento dei danni per mobbing

Cassazione sezione lavoro sentenza n. 30.606 del 20 dicembre 2017

25/01/2018 English Version Un lavoratore ha agito avanti il tribunale assumendo di essere stato vittima di una complessiva condotta di mobbing. Il tribunale ha ritenuto sussistente il Mobbing aziendale perché è stato dimostrato nella causa che il lavoratore aveva subito le vessazioni aziendali per essersi rivolto all'organizzazione sindacale per la tutela dei suoi interessi. In... [Leggi tutto]
Cassazione sezione lavoro, sentenza numero 836/2018, depositata il 16 gennaio

Anche se dequalificato, il lavoratore ha sempre l'obbligo di rendere la prestazione

Cassazione sezione lavoro, sentenza numero 836/2018, depositata il 16 gennaio

23/01/2018 Un lavoratore ha posto in essere un atto di autotutela astenendosi dal prestare la sua attività lavorativa perché era stato ingiustamente adibito dal datore di lavoro a mansioni inferiori. Il suo rifiuto a prestare l'attività lavorativa dequalificante è avvenuto dopo due mesi dall'adibizione alle mansioni inferiori e dopo che aveva chiesto inutilmente al datore di... [Leggi tutto]

Codice avvocati, dovere di segretezza e riservatezza.

17/11/2015 DAL CODICE DEONTOLOGICO FORENSE L’avvocato esercita la propria attività in piena libertà, autonomia ed indipendenza, per tutelare i diritti e gli interessi della persona, assicurando la conoscenza delle leggi e contribuendo in tal modo all’attuazione dell’ordinamento per i fini della giustizia.  Art. 7 – Dovere di fedeltà.... [Leggi tutto]

La retribuzione a certe condizioni si può anche diminuire

16/11/2015 Il principio ferreo  è che la retribuzione pattuita non può essere diminuita, come statuisce l'art. 2103 del codice civile. Il lavoratore ha diritto a mantenere l'integrità del suo trattamento economico. Ma nel corso del rapporto di lavoro il datore di lavoro e il lavoratore possono modificare la misura del trattamento economico a condizione che questa nuova... [Leggi tutto]

La lettera di assunzione, il documento più importante del rapporto di lavoro

16/11/2015 La lettera di assunzione rappresenta il contratto di lavoro. Nella lettera di assunzione devono essere riportate tutte le condizioni di lavoro: retribuzione, mansioni, patto di prova, applicazione del contratto collettivo, inquadramento, compenso, numero delle mensilità e ogni altro elemento utile ad identificare il trattamento economico e normativo pattuito.Nella lettera di assunzione... [Leggi tutto]

ACCESSO DAL VOSTRO DOMICILIO AI DATI DELLA VOSTRA PRATICA, OVUNQUE VOI SIATE

16/11/2015    Il nostro studio per rendere sempre più efficiente i suoi servizi, ha attivato a favore dei propri assistiti un sistema di accesso ai dati in remoto. Questo accesso consente al cliente, dalla propria sede o abitazione di consultare il fascicolo con i documenti e i dati giudiziari che si riferiscono alla controversia. In questo modo si  consente al cliente... [Leggi tutto]

Video conferenza, strumento di grande utilità per l'attività professionale

16/11/2015 Per una migliore organizzazione, in termini di efficienza e di assoluta tempestività, per le consultazioni con lo studio, che abbiano carattere di urgenza, vi suggeriamo di usare la video conferenza. Realizzare un sistema di video conferenza è estremamente semplice, e a costo zero. Occorre semplicemente un computer, che abbia un video con le casse incorporate, e il... [Leggi tutto]