Vietare l'uso del velo non è discriminazione, lo dice la corte di giustizia europea

14/03/2017 Un'azienda con sede in Belgio vieta ai propri dipendenti di indossare sul luogo di lavoro segni visibili delle loro convinzioni politiche, filosofiche o religiose e di compiere qualsiasi rituale che derivi da tali convinzioni. Dopo questo divieto è sorta una controversia con una dipendente di fede islamica che si presentava sul luogo di lavoro con il velo. La Corte di Giustizia... [Leggi tutto]

Se il licenziamento è stato intimato per vendetta, spetta sempre la reintegrazione nel posto di lavoro ed il risarcimento dei danni

16/12/2015 Il Tribunale Milano, ritenendo la natura ritorsiva di un licenziamento intimato dal datore di lavoro che occupava meno di 16 addetti, ha ordinato la reintegrazione nel posto di lavoro, con il risarcimento del danno subito dal lavoratore in conseguenza del licenziamento illegittimo. Il datore di lavoro ha impugnato la sentenza davanti alla Corte di Appello di Milano che, invece, pur... [Leggi tutto]